Prenota la tua visita on line
oppure chiama il numero
055.0620.500
Chirurgia
estetica
Medicina
estetica
Chirurgia plastica
ricostruttiva
Trattamenti
laser
Dietologia
Metabolic Balance
Video & photo
gallery

Viso fresco e luminoso con il peeling chimico

In medicina estetica il peeling chimico è considerato un trattamento grazie al quale è possibile far ringiovanire la cute e favorire, di conseguenza, il ricambio della pelle. Ciò è reso possibile grazie all’utilizzo di una sostanza chimica che, una volta stesa sulla cute da trattare, agisce come un vero e proprio esfoliante favorendo la rimozione degli strati di pelle più in superficie e morta. La parola peeling deriva deriva dall’inglese “to peel” che significa "sbucciare", “pelare” e che implica dunque proprio l’azione svolta da determinate sostanze chimiche che consentono di esfoliare, portare via dalla pelle le cellule morte.

ll peeling chimico consiste in pratica nell'applicazione di agenti chimici esfolianti sulla pelle per accelerare il rinnovamento cellulare, stimolando l’esfoliazione e la velocità di rigenerazione. Si tratta di un trattamento che, eseguito da mani esperte, permette di ottenere una cute luminosa, e un miglioramento della qualità e della texture della pelle. La soluzione applicata sulla pelle contiene uno o più agenti chimici applicati sulla pelle e tenuti per un periodo di tempo che determinano così il distacco delle cellule morte con un aumento del turnover cellulare con relativa esfoliazione, una riduzione dell’attività delle ghiandole sebacee e la stimolazione dei fibroplasti per la produzione di glicoproteine e collagene.

Il peeling chimico rappresenta un trattamento perfetto per chi desidera attenuare le irregolarità della pelle come rughe superficiali, cicatrici dell’acne, macchie di varia origine e acne in fase attiva. È inoltre perfetto per ridare luminosità e levigatezza alla pelle messa alla prova da stress, inquinamento e invecchiamento.

Con il peeling chimico si può trattare il volto, il collo e il décolleté. Il trattamento dura pochi minuti e si svolge presso lo studio del medico. Alla fine del trattamento la pelle si presenterà lievemente arrossata e nei giorni successivi si noterà una progressiva esfoliazione dello strato superficiale. Il risultato è apprezzabile dopo 2-4 applicazioni, in base allo spessore e alla qualità della pelle.

La pelle appare comunque subito più giovane, luminosa e levigata. Dopo diverse sedute i benefici sono numerosi: le rughe superficiali si riducono, le macchie della pelle si attenuano.

Il trattamento non può essere effettuato a primavera inoltrata o in estate e anzi, anche durante l’inverno è necessario proteggere la pelle dai raggi del sole con un fattore di protezione adeguato per diverse settimane in modo da proteggere la pelle e potenziare gli effetti del trattamento.

⇓  Fai la tua domanda  ⇓

Accetta i termini della Privacy